NOTTE nel BOSCO Senza (quasi) NIENTE – Survival



#leatherman #pernotto #survival
Se vi perdeste nel bosco quando ormai è troppo tardi per continuare a cercare il sentiero, è buio e non avete altro con voi se non un piccolo multiuso e i resti della giornata passata a camminare… voi cosa fareste?

Sito Leatherman:
– Orologio GPS:

Attrezzatura consigliata:
– Griglia:
– Acciarini:
– Seghetto:
– Coltello Jeo Tec:
– Torcia Frontale:
– Accetta:
– Pinza multiuso:
– Zaino:

Attrezzatura video:
– Videocamera Sony:
– 28-75 Tamron:
– 16mm Sigma:
– 30mm Sigma:
– 16-50 Sony:
– Videocamera Canon:
– Obiettivo:
– Microfono Economico:
– Microfono Professionale:
– Treppiede da viaggio:
– Treppiede grande:
– Zaino Fotografico:
– Sony RX100VA:

Pagina Facebook:
Profilo Instagram:

– Supporta gratuitamente il canale:

Se ti piace il canale e vuoi contribuire al suo miglioramento fai una piccola DONAZIONE e fammi sapere cosa vorresti vedere… GRAZIE:

Se vi interessano gli argomenti trattati e non volete perdere le nuove pubblicazioni:
– iscrivetevi al canale;
– commentate;
– mettete “mi piace” ai video;
– condividete i video con i vostri amici!

Grazie e… STAY TUNED!

29 comments

  1. E voi? Cosa avreste fatto? 😁🔥
    Sito Leatherman: https://www.leatherman.com/it_IT/home
    – Orologio GPS: https://amzn.to/3cCDMQK

    Attrezzatura consigliata:
    – Griglia: https://amzn.to/3kK1IDU
    – Acciarini: https://amzn.to/2WuoF2N
    – Seghetto: https://amzn.to/31QzJYT
    – Coltello Jeo Tec: https://amzn.to/2GQBpM7
    – Torcia Frontale: https://amzn.to/2Ky1BuZ
    – Accetta: https://amzn.to/32TMUZt
    – Pinza multiuso: https://amzn.to/3nVf96g
    – Zaino: https://amzn.to/2QuhAyc

  2. Io faccio legna in casa, quei pezzi che hai raccolto sono così secchi che invece di usare il seghetto in continuazione ti basterebbe appoggiare il legno fra due pietre distanti un metro e salirci sopra per spezzarli e segare solo le parti che non riesci a spezzare

  3. Da "cascinaro" puro ti dico che mettere sotto 2 legni e spezzare la legna con i piedi è piu vantaggioso e veloce.(colpo secco ahahahah)
    posso capire l'accetta o il coltello ma il seghetto per queste situazioni estreme serve fino ad un certo punto …
    Di sicuro ne sai tu più di me ahahahahah

  4. Ovviamente nella situazione c'eri tu e non mi permetto di giudicare il tuo operato, ma più che lavorando per vivere, sembravi sopravvivere per lavorare 😂

  5. i leathermann sono universali, il seghetto piccolo ma di ottima qualità fa molto più di ciò che ci si aspetta.

  6. Buongiorno,
    Complimenti per il video.
    Ci puoi consigliare un orologio con gps di buona qualita' non troppo costoso ?
    Grazie
    Saluti

  7. Prima il riparo , possibilmente rami con foglie e altre foglie ……poi la legna e in seguito il fuoco 🔥

  8. Dovresti simulare la permanenza in un bosco durante l'inverno, allora si che si vede la stoffa dell'uomo della foresta!

  9. scusa eh, ma hai acceso un fuoco con un firesteel, alcool e carta, avevi tonnellate di legna secca attorno a te, condizioni meteo perfette, torcia, borraccia con acqua, multiuso….cosa c'è di "survival"^? ho meno roba io quando vado in campeggio. L'unica cosa che poteva avere senso era fare vedere come dormire durante la notte per proteggersi da eventuali scolopendre, ragni, zecche ecc. Anche lo spreco di energia a tagliare tutta quella legna quando sarebbe bastato avvicinare i rami. bah…

  10. Idea simpatica simulare una situazione di questo tipo.
    Peccato manchino la preparazione di un giaciglio (a parte la scolopendra, a terra é pieno di insetti ed umidità – a meno che non sia in una torrida estate) e la spiegazione dettagliata di come va preparato un braciere sicuro ed alla fine va spento bene il fuoco.
    Fermo restando il divieto di accendere fuochi nei boschi.
    Avrei dato la priorità al giaciglioed al riparo.
    Per il recupero della legna ritengo che si possa ottenere lo stesso risultato con un minor consumo di energie.
    Soprattutto senza cibo e con poca acqua bisogna cercare di non stancarsi e sudare il meno possibile.
    16:21 spaccare legna con le ginocchia é una pessima idea per le articolazioni ed il consumo di energia. Meglio appoggiare il legno su un tronco o un masso e dargli un colpo con la pianta del piede: più efficiente dal punto di vista energetico e non si rischiano danni a rotula, menisco o legamenti.

  11. Ci si può perdere dicono, non Italia io dico. Mi è sempre piaciuto andare in avventura e lo fatto nei modi più assurdi immaginabili e all inizio anche con molta incoscienza. Ma in Italia non mi è mai capitato di sentirmi veramente perso se non dentro l ikea, però tutto può succedere soprattutto oggi che esistono persone che senza google maps anche nella propria città si sentono persi.

  12. Ciao ho visto con piacere il tuo sito e da bravissimo sprovveduto hai fatto quello che ogni persona con un buon senso avrebbe dovuto fare bravo mi piace molto

  13. Tutto sbagliato. Le mani andavano disinfettata immediatamente. Invece ci metti la mascherina che è stata a contatto con qualsiasi cosa.

  14. grandissimo come sempre…posso chiederti dove sei e in che stagione hai girato questo video? per capire anche quanti gradi c'erano

Leave a comment

Your email address will not be published.